Aperitivo musicale + cena salentina / benefit per le spese legali dei compagni leccesi

DOMENICA 31 MAGGIO’015 dalle 19

antifaNel gennaio 2015 la Procura di Lecce notifica a 38 compagni un avviso di fine indagine, in relazione a due giornate di lotta, svoltesi nel capoluogo salentino. Il 25 aprile 2014, fu la prima di queste giornate. Durante la prima giornata abbiamo contestato e interrotto l’ormai “stantio” evento commemorativo politico-istituzionale. Un corteo antifascista partecipato si è mosso per le vie cittadine, riappropriandosi della città stessa. Un corteo che ha saputo comunicare alla cittadinanza leccese, troppo spesso dormiente, i valori ancora attuali dell’antifascismo, proiettandoli ai giorni nostri: per noi partigiani dei nostri giorni sono le donne e gli uomini della Val di Susa, sono i nostri compagni Graziano (uno dei sette arrestati con l’accusa di terrorismo, poi decaduta) del quale siamo ancora vigliaccamente privati, che attraversano la valle da Giaglione a Chiomonte, da Bussoleno a Susa lottando proprio come lottavano di vallata in vallata i partigiani per liberarci dal nazi-fascismo nel ’45.

Continue reading

Posted in Calendario, Home | Commenti disabilitati

Solidarietà a Eat the rich, in alto le forchette!

_DSC7152 copiaMeglio un palazzo abbandonato di una cucina collettiva? Meglio altra polvere che un mercato contadino? Meglio la speculazione edilizia di un magazzino per gruppi d’acquisto? Noi siamo certi della risposta e altrettanto certi che non sarà uno sgombero (il secondo in poche settimane) a fermare il cammino di un progetto che, evidentemente, fa paura a quella parte di città che guarda dall’alto in basso ma non vede al di là della propria poltrona.

Expo e Fico non sanno di niente, la gastronomia precaria mette l’acquolina in bocca! Solidarietà a Eat the rich, in alto le forchette!

Vag61 – Spazio libero autogestito

Posted in Comunicati, Home | Commenti disabilitati

Quando si muove una montagna

Considerazioni su “Una montagna di libri contro il Tav”, che si è svolta a Vag61, con un estratto degli interventi di Nicoletta Dosio, Serge Quadruppani, Valerio Evangelisti, Sante Notarnicola e Alessio Lega.

tavLo scorso fine settimana, dal 15 al 17 maggio, Vag61 ha ospitato Una montagna di libri contro il Tav, dopo le prime tre edizioni svolte in Val di Susa. Sono stati tre giorni intensi, vivi, splendidi e non possiamo che ringraziare il movimento NoTav, la redazione di Carmilla, tutte/i coloro le/i quali hanno contribuito all’organizzazione e hanno partecipato. Come abbiamo avuto occasione di dire già dal palco dell’iniziativa, siamo orgogliosi e contenti di aver avuto la possibiltà di collaborare a questa rassegna perchè ci ha dato la possibilità di approfondire il rapporto che in altre occasioni avevamo avviato con la comunità della Val di Susa e perchè queste giornate ci hanno regalato una fondamentale iniezione di passione e di ricchezza sociale, che ci ha fatto capire ancora di più perchè la lotta NoTav resiste da tanti anni e vincerà.

Sul nostro sito (Vag61.info) sono disponibili video e foto della tre giorni; a breve, inoltre, saranno pubblicate alcune interviste realizzate con gli ospiti dell’iniziativa. Con questo comunicato, però, vogliamo cominciare a condividere alcune delle riflessioni emerse durante gli incontri che hanno animato la rassegna.

Continue reading

Posted in Comunicati, Home | Commenti disabilitati

Una montagna di libri contro il Tav

VENERDI’ 15, SABATO 16 e DOMENICA 17 MAGGIO’015

A cura di Carmilla on line e Vag61: tre giorni di incontri, presentazioni, proiezioni, mostre, spettacoli, concerti, corner libri e socialità.

> Il video di ZicTv: qui  //  Le foto: qui

> Il nostro comunicato a fine iniziativa: Quando si muove una montagna

> Lo speciale di Zic con interviste, audio e video: qui

> Foto e commenti dal blog di Serge Quadruppani: qui

tavQuest’anno, con la collaborazione tra il Movimento NoTAV della Val di Susa e Carmilla, l’ormai tradizionale appuntamento culturale e politico rappresentato dalla manifestazione “Una montagna di libri contro il Tav” si svolgerà a Bologna presso il centro sociale Vag61, in via Paolo Fabbri 110. Musica, filmati, dibattiti, letture, presentazione di libri e libagioni segneranno l’incontro tra i ribelli delle montagne e quelli della pianura, delle metropoli e di qualsiasi altro luogo in cui la lotta contro l’attuale modo di produzione si accompagna alla difesa del territorio, della salute e dei diritti dei cittadini.

Continue reading

Posted in Archivio iniziative, Home | Commenti disabilitati

Solidali con Hobo

hIn piazza per esprimere la nostra solidarietà agli attivisti di Hobo colpiti qualche giorno fa dai divieti di dimora e ieri dagli arresti domiciliari. Come recita l’appello diffuso dalla campagna ‪#‎LibertàDiDimora‬, che sottoscriviamo: “L’autoritarismo si espande, conquista spazi, prova a imporsi a tutti i livelli. Le libertà d’espressione, di azione e di movimento sono sempre più soggette a restrizioni. Bisogna dirsi solidali perché ciò significa rendersi responsabili gli uni degli altri e costruire reti, sostenendo i comuni fini che ci muovono, cioè il comune desiderio di costruire un mondo completamente diverso”.

Vag61 – Spazio libero autogestito

Posted in Comunicati, Home | Commenti disabilitati

Altro che Fico, Expo e speculazione urbanistica… mangia il ricco!

eat
Al fianco di Eat the rich! Alla rete di mense, mercati e laboratori di autoproduzione la nostra solidarietà e complicità per l’assurdo sgombero subito oggi. L’autogestione ha mille ingredienti e si pratica anche ai fornelli, siamo certi che non sarà un intervento di polizia ad impedirlo! Altro che Fico, Expo e speculazione urbanistica… mangia il ricco!

Posted in Comunicati, Home | Commenti disabilitati

Solidarietà e vicinanza a Loris e Parvis

MERCOLEDI’ 29 APRILE’015 alle 18 in piazza Verdi

Ancora misure cautelari per colpire chi a Bologna si batte in prima persona contro l’austerity e per l’apertura di spazi di autogestione, ancora la necessità di ribadire con forza che non saranno provvedimenti di questo tipo a fermare il cammino delle lotte sociali.

Esprimendo la nostra solidarietà e vicinanza a Loris e Parvis, invitiamo tutte/i a partecipare al presidio convocato per le 18 di oggi in piazza Verdi.

Parvis e Loris liberi subito di tornare a Bologna!

Vag61 – Spazio libero autogestito

Posted in Calendario, Comunicati, Home | Commenti disabilitati

Compagni di sentiero, ribelli di montagna

copertina7webUn’edizione autoprodotta a cura del Centro di Documentazione dei Movimenti  “Francesco Lorusso – Carlo Giuliani” c/o Vag61 – Spazio libero autogestito:

“Compagni di sentiero, ribelli di montagna”, di Valerio Monteventi

La gente di montagna ha, da sempre, preferito la narrazione orale alla scrittura. Nel corso degli anni questo fiume di parole, non per sempre inesauribile, ha esondato dall’alveo della storiografia ufficiale, scritta di solito dai vincitori.

Questo libretto è stato assemblato rapidamente, per l’edizione 2015 della rassegna “Una montagna di libri contro il Tav”. Nella maggior parte dei casi si tratta di storie raccontate oralmente messe su carta. Parlano di personaggi che, a vario modo e in varie epoche, possono essere considerati partigiani.

Costo: 4 euro

 

* * *

La grafica di copertina è di Maus e Zeppe

La foto riportata sotto e in copertina è del Collettivo Politico Scienze Politiche (Firenze) rilasciata sotto licenza Creative Commons Attribution-ShareAlike 2.0 Generic -https://creativecommons.org/licenses/by-sa/2.0/

Posted in Comunicati, Home | Commenti disabilitati

Forza che è giunta l’ora!

MARTEDI’ 21, VENERDI’ 24, SABATO 25 e DOMENICA 26 APRILE’015

> > > Report, foto e video sul profilo Fb di Vag61 e su Zic.it

festa

 

Retorica? Memoria. Viva, pulsante e fiera. Sguardo che si rivolge al passato, ma per vedere nel presente e guardare dritto al futuro. Ricordo che non sbiadisce, non confonde, non inganna. Memoria non condivisa, perchè non vuota. Memoria partigiana, perchè sa da che parte stare.

A settant’anni dalla lotta di Liberazione dal nazifascismo, proponiamo una settimana di appuntamenti per ribadire che Resistenza, oggi, è ogni giorno in più di autogestione e libertà, di rifiuto di ogni forma di autoritarismo, sessismo e xenofobia, di lotta contro la precarietà, lo sfruttamento e la devastazione dei territori.

Continue reading

Posted in Calendario, Comunicati, Home | Commenti disabilitati

Corteo antifascista

SABATO 25 APRILE’015 alle 10 da PIAZZA DELL’UNITA’ al PRATELLO R’ESISTE

> > > Report, foto e video su Zic.it

> > > Ascolta lo spot di RadioAlSuolo: qui

25_2015Ogni anno, quando il 25 aprile arriva, c’è chi lo vive come una semplice ricorrenza, chi come una tappa di una Storia che non è mai finita. Che parte dal biennio rosso, dalle lotte dei braccianti e degli operai, passa per chi fu tradito mentre cercava di fermare i fascisti prima che prendessero il potere, come gli Arditi del Popolo in Italia e i rivoluzionari spagnoli, passa per chi non si arrese alla restaurazione del dopoguerra, continua per tutte le sommosse del vecchio e del nuovo secolo.

Oggi come ieri c’è chi si batte per l’uguaglianza nell’accesso alla ricchezza, alle cure, al sapere, perché tutti abbiano una vita libera e degna. Oggi come ieri i governanti e le loro guardie, vecchi e nuovi fascisti, conducono la loro sporca guerra contro chi, irrinunciabilmente partigiano, lotta.

A settanta anni dalla Liberazione vogliamo tornare in piazza, gridando forte di non avere nulla a che fare con partiti, amministrazioni locali e governo intenti a inventare nuove forme di precarietà, aggravare l’emergenza abitativa a suon di sfratti, sgomberi e restrizioni agli occupanti di casa, imbrigliare la scuola, sventrare montagne, trivellare mari e cementificare ovunque. Gridando forte la nostra volontà di chiudere ogni spazio a ogni volto assuma il fascismo: dal disegno nazionalista e lepenista che la Lega di Salvini intraprende con l’aiuto di CasaPound, ai pochi nazisti esaltati di Forza Nuova che a Bologna collezionano da anni magre figure ogni volta che tentano una sortita pubblica, fino alle bande dello Stato islamico contro le quali i rivoluzionari del Rojava combattono una grande guerra di libertà.

Resistenza non è mera difesa, è anzi il senso profondo di andare avanti, giorno per giorno, strappando metri di terra volta per volta, per far sì che ogni giorno sia il 25 aprile.

Continue reading

Posted in Calendario, Comunicati, Home | Commenti disabilitati

Scioperiamo Expo! [info pullman]

VENERDI’ 1 MAGGIO’015 alle 8 @ AUTOSTAZIONE

1maggio
Tutt* a Milano per contestare l’apertura dell’Expo2015.

Pullman da Bologna, partenza ore 9.00 in Autostazione, costo 10 euro (a/r).

Per maggiori informazioni ci si può rivolgere al circolo anarchico Berneri, all’Xm24 e a Vag61 durante le iniziative.

Prenotazioni al 3357277140

Circolo anarchico Berneri, Xm24, Vag61

 

Posted in Archivio iniziative, Comunicati, Home | Commenti disabilitati

5×1000 a sostegno di Vag61

vSostieni i progetti e le iniziative di Vag61!

Compilando la dichiarazione dei redditi, firma nel riquadro dedicato alle associazioni di promozione sociale ed inserisci
CF: 91241310373

Grazie!

Posted in Comunicati, Home | Commenti disabilitati

Quel 14 dicembre in piazza c’eravamo tutt*

Condividiamo il seguente appello, esprimendo la nostra solidarietà e complicità con chi è imputato. Che nessun* resti sol*, quel 14 dicembre in piazza c’eravamo tutt*!

Vag61 – Spazio libero autogestito

6010790381_027edfd995_m14 dicembre 2010. Nel giorno del voto di fiducia al Governo Berlusconi, un’imponente manifestazione nazionale inondava le strade di Roma. Una marea umana provava in quel giorno ad opporsi allo scempio della compravendita di voti in Parlamento. Un Parlamento completamente delegittimato da quanto accadeva al suo interno con la fiducia strappata grazie ai vari Scilipoti e Razzi, ma anche con il beneplacito di chi oggi gode della nomea mediatica di “unica opposizione” al governo Renzi (la Lega Nord di Salvini) che, a braccetto con la grande coalizione, ha votato le maggiori riforme strutturali vigenti in questo paese, dalla Biagi alla Gelmini, passando naturalmente per l’approvazione dell’introduzione del pareggio di bilancio in Costituzione.

Continue reading

Posted in Comunicati, Home | Commenti disabilitati

Assemblea pubblica sul lavoro sociale

MERCOLEDI’ 18 MARZO’015 alle 20

eduVerso una manifestazione cittadina

A seguito della partecipata assemblea pubblica del mese scorso si è costituita la “Rete Educatrici ed Educatori Bologna”. Mercoledì 18 marzo presenteremo la nostra Rete e gli strumenti collettivi adottati.

Invitiamo pertanto gli operatori socio-educativi del territorio ad una riflessione collettiva per proseguire la mobilitazione volta a cambiare i criteri che regolano i servizi sociali bolognesi. Vogliamo proporre e condividere alcune iniziative, tra le quali una manifestazione cittadina, per far sentire la nostra voce. Rivendichiamo un sistema di welfare e delle condizioni lavorative dignitose.

Rete Educatrici ed Educatori di Bologna

Posted in Archivio iniziative, Home | Commenti disabilitati

In piazza a Francoforte: strike Bce!

A Francoforte in piazza manifestanti da tutta Europa contro l’inaugurazione della nuova sede della Banca centrale europea: aggiornamenti e foto su Zic.it

Posted in Comunicati, Home | Commenti disabilitati

“Genuino Clandestino – Viaggio tra le agri-culture resistenti ai tempi delle grandi opere” [video]

Il video di ZicTv sulla presentazione del libro: “Genuino Clandestino – Viaggio tra le agri-culture resistenti ai tempi delle grandi opere” [foto e articolo]:

Posted in Archivio video, Home | Commenti disabilitati

Dalla Precarietà non se ne Escher…

(foto Zic.it)>>> Video su Zic.it

Il 12 marzo 2015 sarà la data inaugurale di una nuova stagione di precarietà e sfruttamento. Sarà la prima data dello sfruttamento nell’epoca del Jobs Act. Solo per caso essa coincide con l’inaugurazione della retrospettiva di Escher a Bologna. Se le opere in mostra accompagneranno lo sguardo del visitatore all’interno dei mondi possibili e improbabili prodotti dall’immaginario geniale di Escher, lavoratori e lavoratrici saranno invece scaraventati all’interno di un mondo improbabile ma possibile in cui verranno pagati 23 € al giorno per sei ore di lavoro. Il loro sguardo non sarà certo condotto da nessuna parte se non nell’alienato mondo dei propri conti correnti, dove le briciole compariranno soltanto 90 giorni dopo l’inizio del lavoro a Palazzo Albergati.

Continue reading

Posted in Comunicati, Home | Commenti disabilitati

Ieri, oggi. La forza dei sogni.

MARTEDI’ 10 MARZO’015 dalle 19 @ VAG61
MERCOLEDI’ 11 MARZO’015 alle 10 @ VIA MASCARELLA: report e foto su Zic.it
MERCOLEDI’ 11 MARZO’015 alle 18 @ PIAZZA VERDI: report e foto su Zic.it
GIOVEDI’ 12 MARZO’015 alle 18 @ VIA ZAMBONI 38

lorusso“No, non erano sguardi piegati
D
ava forza la forza dei sogni” (Canzone per Francesco)

La forza dei sogni non svanisce al risveglio, non si perde nel tempo. Resta nell’aria, si lascia respirare per alimentare altra immaginazione, tracciare nuovi cammini e strappare morsi di futuro. E’ la forza dei sogni che riempì le strade di marzo, in un ’77 lontano e vicino. Sogni, sì, ma concreti e tangibili, incarnati nella ferma e felice determinazione di prendersi la vita, di trasformare l’esistente. E’ questa forza che la mattina dell’11 marzo portò Francesco Lorusso in via Mascarella, dove fu colpito a morte dai proiettili sparati dai Carabinieri. E’ questa forza che ci spinge, anche quest’anno, a voler ricordare quelle giornate, a ricordare Francesco e con lui le/gli altre/i compagne/i uccise/i negli anni. Sapendo che la memoria non è nostalgia, non è stanca retorica: la memoria vive nel presente, pulsa e brucia.

Continue reading

Posted in Archivio iniziative, Comunicati, Home | Commenti disabilitati

Follow the strikers! Strike Bce!

VERSO IL 18-19 MARZO’015 @ FRANCOFORTE

> > > Foto, audio, video e info pullman su Zic.it

_DSC0233 copiaIn contemporanea con altre città italiane, il Laboratorio dello Sciopero Sociale di Bologna ha annunciato oggi la mobilitazione verso il 18 marzo a Francoforte, quando precarie e precari da ogni parte d’Europa saranno di fronte alla BCE per chiedere chiaramente: cosa avete fatto alla Grecia? Cosa state facendo dell’Europa? E non accetteremo una risposta tecnica qualsiasi. Il tempo del governo tecnico della crisi, il tempo dell’austerity come “scelta obbligata”, è ormai concluso. Mai come ora è chiaro che le misure imposte dalla Troika sotto il segno di una necessità ineluttabile sono il prodotto della precisa scelta politica di trasformare l’Europa in uno spazio nel quale la precarietà del lavoro e della vita, la disoccupazione e l’occupabilità permanenti sono la condizione normale a cui sono destinati milioni di uomini e donne. Mai come ora l’Europa è l’orizzonte minimo della nostra azione politica. I risultati delle elezioni greche hanno fatto vacillare, sotto la spinta delle rivendicazioni sostenute dai movimenti negli ultimi anni, l’apparente inespugnabilità della Troika, hanno portato un nuovo vento d’incertezza e una tensione positiva all’interno della quale vogliamo far sentire la nostra voce. Gli Strikers porteranno a Francoforte la scommessa e il progetto di uno sciopero sociale transnazionale.

Follow the strikers! Strike Bce!

Laboratorio per lo sciopero sociale di Bologna

Posted in Calendario, Comunicati, Home | Commenti disabilitati

“Sebben che siamo donne”, con Paola Staccioli e Silvia Baraldini [video]

Il video della presentazione [foto] e del reading di “Sebben che siamo donne. Storie di rivoluzionarie”, con l’autrice Paola Staccioli e Silvia Baraldini:

Posted in Archivio video, Home | Commenti disabilitati

Atene chiama, l’Europa risponde: in piazza anche a Bologna per dire no ai ricatti!

MERCOLEDI’ 11 FEBBRAIO’015 alle 18 @ Deutsche Bank, via Marconi 13

> > > Report con foto e audio su Zic.it

deuScendiamo in piazza mercoledì ’11 febbraio per dire no ai ricatti!

Pochi giorni fa la Banca Centrale Europea ha messo in gioco l’ennesimo ricatto contro tutti coloro che si oppongono all’austerity, negando alla Grecia la possibilità di avere accesso alla liquidità necessaria ad evitare il collasso.

Questa mossa è funzionale a pregiudicare qualsiasi possibilità di riforma economica e di trasformazione sociale, per confermare quelle stesse imposizioni che hanno trasformato la crisi economica in una crisi umanitaria, producendo povertà e disoccupazione per centinaia di migliaia di persone.

Continue reading

Posted in Archivio iniziative, Comunicati, Home | Commenti disabilitati

A Torino, al fianco della resistenza NoTav!

SABATO 21 FEBBRAIO’015 PARTENZA PULLMAN alle 8 @ AUTOSTAZIONE

> > > Report, foto e video della manifestazione su Zic.it

tavMartedì 27 gennaio 47 notav sono stati condannati a oltre 140 anni di carcere per la resistenza popolare del 3 luglio 2011. Quel giorno c’eravamo tutte e tutti: abbiamo visto le forze dell’ordine reprimere con brutalità e con l’utilizzo di una quantità enorme di lacrimogeni CS, abbiamo visto i carabinieri scagliare le pietre e i
compagni pestati.

Questa del 27 gennaio è una sentenza durissima che colpisce valligiani e compagni conosciuti e stimati e che si va a sommare a quella emessa il 17 dicembre 2014, quando quattro notav (Chiara, Claudio, Mattia Niccolò) erano stati a loro volta condannati condannati a 3 anni e 6 mesi per un atto di sabotaggio al cantiere.

Continue reading

Posted in Archivio iniziative, Comunicati, Home | Commenti disabilitati

Le parole non si processano, le parole si liberano

“Molte persone hanno sottoscritto “iostoconerri”. E io con chi sto? Io sto con tutti loro e con la Val di Susa. Questo processo contro di me è appendice di innumerevoli processi al popolo della vallata. Sul banco degli imputati mi possono piazzare da solo, ma possono farlo solo lì. Già dentro l’aula e poi fuori di lì, isolata è l’accusa” (Erri De Luca).

> Vai alla pagina: iostoconerri.net

Posted in Comunicati, Home | Commenti disabilitati

Cena di autofinanziamento della Palestrina Popolare

VENERDI’ 30 GENNAIO’015 alle 20

pale2Cena di autofinanziamento della Palestrina Popolare

– Cena popolare: 8 euro primo e secondo di carne o vegani, 5 euro piatto singolo

– Proiezioni di immagini e video realizzati all’interno della palestra

– A seguire: live con Zeman e Zona Popolare (Oi! Bologna)

> Prenotazione obbligatoria al 3487465186

Posted in Archivio iniziative, Home | Commenti disabilitati

Lotte per la casa, lotte migranti: ieri, oggi e domani / Lancio archivio storico digitale DDB

GIOVEDI’ 29 GENNAIO’015 alle 21

 > > > Guarda il video della serata su Zic.it

Volantino FronteDistribuzioni dal Basso, Vag61, Zic e Centro di documentazione dei movimenti ” Francesco Lorusso – Carlo Giuliani” presentano la proiezione del documentario originale “1990-92 Immigrati a Bologna, una stagione di lotta per il diritto alla casa”.

A seguire ne parleremo con Social Log, Asia-Usb e alcuni protagonisti di quella stagione di lotta.

Mostra fotografica a cura del Centro di documentazione e a seguire selezione di musica insorgente tra Italia e Senegal a cura di Daitone.

Continue reading

Posted in Archivio iniziative, Home | Commenti disabilitati