Presentazione di “Tutta la mia vita è stata una lotta”

SABATO 30 APRILE’016 alle 18,30

A cura di Femministe e lesbiche di Bologna

presentazione-sara-3

 

Posted in Calendario, Home | Comments Off on Presentazione di “Tutta la mia vita è stata una lotta”

Sa die de sa Sardigna

GIOVEDI’ 28 APRILE’016 alle 20

> > > Le foto della serata: qui

sardSa Die de sa Sardigna sbarca anche a Bologna.

Il 28 aprile il popolo Sardo festeggia la propria festa nazionale, richiamando la storica cacciata dei piemontesi dall’isola del 1794, anno in cui, la popolazione inferocita, decise di allontanare dalla città di Cagliari il viceré Balbiano e tutti i piemontesi, che nel mese di maggio di quell’anno furono imbarcati con la forza e rispediti nella loro regione. Incoraggiati dalle vicende cagliaritane, gli abitanti di Alghero e Sassari fecero altrettanto. I moti furono successivamente guidati da Giovanni Maria Angioy, alto magistrato del Regno di Sardegna. Per l’occasione, il Collettivo Zenti Arrubia organizza una cena di autofinanziamento. Il menù della cena sarà a scelta tra:

– Malloreddada alla campidanese
– Fregolata di verdure
Bicchiere di vino di Ozieri incluso

Al termine della cena si esibirà in un reading letterario l’artista Sardo Alberto Masala.

Per tutta la durata della serata ci sarà un dj set con musica di lotta Sarda (rock/punk/reggae/folk).

Continue reading

Posted in Archivio iniziative, Home | Comments Off on Sa die de sa Sardigna

Corteo antifascista – La Resistenza è liberazione

LUNEDI’ 25 APRILE’o16 alle 10 @ PIAZZA DELL’UNITA’

> > > Report e foto della manifestazione su Zic.it

> > > Gli eventi che rientrano nel percorso di costruzione del corteo: qui

antifaL’antifascismo è nostro e non lo deleghiamo!

Il 25 aprile 2016 daremo un segnale chiaro: contro la devastazione capitalista e il terrore della guerra perpetua, una nuova Resistenza è necessaria, una nuova liberazione è possibile. Lo faremo con un corteo che attraverserà il centro cittadino, all’interno di un fitto calendario di iniziative antifasciste che dal 21 al 30 aprile vedranno protagonista la Bologna antifascista.

La Resistenza per noi non è mai finita: La Resistenza delle lotte dei braccianti e degli operai del Biennio rosso, dell’opposizione armata al regime di Mussolini, della rivoluzione internazionalista della Spagna antifranchista, della guerra di liberazione, del protagonismo giovanile, studentesco e di fabbrica degli anni ’60 e ’70, delle lotte per l’emancipazione da parte del movimento delle donne, delle forme di antagonismo e di controcultura dei centri sociali, di tutte le sommosse del vecchio e del nuovo secolo contro oppressione e imperialismo. Questa Resistenza continua nelle lotte di oggi.

Continue reading

Posted in Archivio iniziative, Comunicati, Home | Comments Off on Corteo antifascista – La Resistenza è liberazione

Dal 17 al 25 aprile /// I Sentieri delle Resistenze

sentieri

Dopo le iniziative di febbraio e marzo, prosegue il cammino di Vag61 e del Centro di documentazione dei movimenti “Francesco Lorusso – Carlo Giuliani” lungo i Sentieri delle Resistenze, con cinque appuntamenti tra il 17 ed il 25 aprile.

 

Raccontiamo le storie delle resistenze che in epoche e in luoghi diversi hanno dato linfa alla libertà.

Raccontiamo le fatiche, le utopie, i desideri, i dolori, le illusioni, le idee che hanno intriso le vite di donne e uomini.

Raccontiamo le resistenze non più raccontate o che nessuno ha mai raccontato. Percorriamo questi sentieri insieme agli autori di romanzi, saggi, documentari, musiche, teatro:

Continue reading

Posted in Archivio iniziative, Calendario, Comunicati, Home | Comments Off on Dal 17 al 25 aprile /// I Sentieri delle Resistenze

Torna Resistenze in Cirenaica: “Questa sera all’ippodromo ci sono le corse”

GIOVEDI’ 21 APRILE’016 dalle 18

> > > Guarda le foto della serata: 12

ricTorna Resistenze in Cirenaica, per una primavera di liberazione.

Il 21 aprile – ma potremmo chiamarlo #52marzo, seguendo il calendario della rivolta francese contro la Loi Travail – festeggeremo la Liberazione di Bologna dal nazifascismo e faremo anche noi una nostra Nuit Debout, contro la guerra, contro i razzismi, contro la Fortezza Europa.

– ore 18: presentazione del libro “Razza partigiana” (Jacobelli, Roma, nuova edizione), la storia del partigiano italo-somalo Giorgio Marincola, ucciso il 4 maggio 1945 nell’ultimissima strage nazista in territorio italiano. Racconteranno la sua storia gli autori del libro Carlo Costa e Lorenzo Teodonio, pungolati da Wu Ming 2 e Antar Mohamed (nipote di Giorgio)

– ore 20: cena di autofinanziamento

Continue reading

Posted in Calendario, Home | Comments Off on Torna Resistenze in Cirenaica: “Questa sera all’ippodromo ci sono le corse”

Ancora l’11 marzo, a 39 anni di distanza, ancora di venerdì [video]

Alcuni estratti video della serata “Ancora l’11 marzo, a 39 anni di distanza, ancora di venerdì” a cura del Centro di Documentazione dei Movimenti “Francesco Lorusso – Carlo Giuliani”, Vag61 e Distribuzioni dal Basso. Nel primo video: Valerio (Vag61 e Centro di documentazione) introduce la serata. Nel secondo video: Erica nel reading “11 marzo 77, un bel giorno per cominciare”. Nel terzo video: “Marzabotto, Reggio, 2 agosto 1980”, presentazione a cura dell’autore Giuliano Bugani e reading di Mara. Le foto dell’iniziativa: qui. Guarda i video:

Continue reading

Posted in Archivio video, Home | Comments Off on Ancora l’11 marzo, a 39 anni di distanza, ancora di venerdì [video]

Dalla parte del diritto all’abitare

SABATO 19 MARZO’016 alle 15,30 @ PIAZZA DELL’UNITA’

> > > Report con foto e audio dalla manifestazione su Zic.it

Giovedì si è verificato a Bologna l’ennesimo e vile attacco al movimento per il diritto all’abitare. Il violento sgombero degli spazi di Social Log in viale Masini è la diretta rappresentazione della miopia dell’amministrazione comunale e del disegno di procura e questura sulla questione dell’emergenza abitativa. Ancora più di prima abbiamo la certezza che sequestri e manganelli non fermeranno la giusta e necessaria lotta per la casa e la dignità. Ancora più di prima siamo convinti che una comunità solidale non si piegherà e continuerà a urlare a gran voce che in questa città non c’è nessuno spazio per le accuse di strumentalizzazione e centinaia di case sfitte.

Oggi h15.30 P.zza dell’Unità corteo al fianco dei compagni e delle compagne di Social Log e dalla parte del diritto all’abitare.

Vag61 – Spazio libero autogestito

Posted in Calendario, Comunicati, Home | Comments Off on Dalla parte del diritto all’abitare

Un inverno di Resistenze in Cirenaica – parte 2: audio e foto della serata

ricI materiali tratti dalla seconda serata 2016 di Resistenze in Cirenaica, interamente dedicata alla scomoda e troppo spesso occultata eredità del colonialismo italiano – non solo del periodo fascista – e alle resistenze dei popoli aggrediti. Nel primo audio la presentazione del libro “Roma negata” di Igiaba Scego e Rino Bianchi: con l’autrice dialogano Wu Ming 1 e Wu Ming 2. Nel secondo audio il reading sonorizzato di “Un chiodo per Mussolini”, di Ali Mustafa Al-Misrati: voce di Wu Ming 1, musiche di Bhutan Clan, traduzione di Federico Pozzoli, adattamento di Wu Ming 1. Tra le foto, oltre alla presentazione e al reading, anche alcune immagini di “Carmine Iorio, beduino salernitano”, il nuovo spettacolo della Compagnia Fantasma.

> Guarda le foto della serata: qui

> Ascolta gli audio della presentazione e del reading: 12

Posted in Archivio iniziative, Comunicati, Home | Comments Off on Un inverno di Resistenze in Cirenaica – parte 2: audio e foto della serata

“Torino 1962. La rivolta di piazza Statuto” + “I ragazzi della Barriera”

VENERDI’ 4 MARZO’016 alle 19,30

> > > Audio e video della serata su Zic.it

sant– dalle 19,30: aperitivo e cena sociale

– a seguire:

Proiezione di “Torino 1962. La rivolta di piazza Statuto – Intervista a Sante Notarnicola”, video-doc a cura di Infoaut

Presentazione del libro “I ragazzi della Barriera. La storia della banda Cavallero”, di Claudio Bolognini

Discussione con gli autori del documentario, lo scrittore Claudio Bolognini, il Centro di Documentazione Francesco Lorusso – Carlo Giuliani e Sante Notarnicola.

Continue reading

Posted in Archivio iniziative, Home | Comments Off on “Torino 1962. La rivolta di piazza Statuto” + “I ragazzi della Barriera”

Pranzo (benefit spese legali) + Valerio Evangelisti presenta “Il sole dell’avvenire” vol. 3

DOMENICA 28 FEBBRAIO’016 dalle 13

E’ stata una bellissima giornata, grazie sia a Valerio Evangelisti che al superpranzo benefit spese legali di Rita. Gli incassi della cucina, nel caso di questi pranzi, vengono di volta in volta destinati a singoli e/o realtà che ne hanno bisogno per portare avanti percorsi di autorganizzazione e lotte sociali. Un grande grazie, dunque, a tutte/i coloro le/i quali hanno collaborato e partecipato alla giornata!

> > > Foto della giornata: qui / Video della presentazione: su Zic.it

solore 13: superpranzo (benefit spese legali) con Rita e i ragazzi di Fermento! ai fornelli

– ore 16: prima presentazione a Bologna de “Il sole dell’avvenire vol. 3 – Nella notte ci guidano le stelle”, con l’autore Valerio Evangelisti, Giorgio Cremaschi e le letture musicate dalla fisarmonica di David Sarnelli

Continue reading

Posted in Archivio iniziative, Home | Comments Off on Pranzo (benefit spese legali) + Valerio Evangelisti presenta “Il sole dell’avvenire” vol. 3

I Sentieri delle Resistenze

Vag61 e Centro di documentazione dei movimenti – I Sentieri delle Resistenze

partRaccontiamo le storie delle resistenze che in epoche e in luoghi diversi hanno dato linfa alla libertà.

Raccontiamo le fatiche, le utopie, i desideri, i dolori, le illusioni, le idee che hanno intriso le vite di donne e uomini.

Raccontiamo le resistenze non più raccontate o che nessuno ha mai raccontato. Percorriamo questi sentieri insieme agli autori di romanzi, saggi, documentari, musiche, teatro:

Continue reading

Posted in Comunicati, Home | Comments Off on I Sentieri delle Resistenze

Un martedì in piazza: dalla parte delle/i migranti!

MARTEDI’ 1 MARZO’016 dalle 17 @ PIAZZA NETTUNO

> > > Report e foto della manifestazione su Zic.it

primo marzo

L’1 marzo non ci troverete in via Paolo Fabbri 110. L’appuntamento settimanale con la cena sociale del martedì, questa volta, non ci sarà perchè saremo in piazza Nettuno dalle 17 per dare il nostro sostegno alla giornata transnazionale di sciopero e manifestazioni “24h senza di noi, contro i confini e la precarizzazione”.

Dalla parte delle/i migranti! Contro razzismo istituzionale, xenofobia e confini. Contro austerity e sfruttamento. Per la libera mobilità, per un reddito e un welfare europei per tutte/i e slegati dalla cittadinanza, per un permesso di soggiorno non dipendente dal contratto di lavoro.

Continue reading

Posted in Archivio iniziative, Comunicati, Home | Comments Off on Un martedì in piazza: dalla parte delle/i migranti!

Marco Rovelli presenta ‘Eravamo come voi’ + Concerto

VENERDI’ 12 FEBBRAIO’016 alle 19

> > > Foto e video della serata: qui

rovelliLo scrittore e musicista Marco Rovelli a Vag61 per presentare i suoi ultimi lavori: il libro “Eravamo come voi. Storie di ragazzi che scelsero di resistere” e l’album “Tutto inizia sempre”.

– ore 19: presentazione del libro

– ore 20.30: cena sociale

– ore 22: concerto

Continue reading

Posted in Archivio iniziative, Home | Comments Off on Marco Rovelli presenta ‘Eravamo come voi’ + Concerto

Solidarietà agli occupanti delle ex scuole Ferrari e alla comunità dell’Ex Telecom

ferrariQuesta mattina lo stabile delle ex scuole elementari Ferrari di Via Toscana, di proprietà della Cassa di Risparmio e lasciato all’abbandono, è stato sgomberato dopo che aveva garantito un tetto a diverse decine di persone da crica tre anni. Si verifica, così, l’ennesimo attacco brutale al diritto all’abitare. Ancora una volta l’unica risposta all’emergenza abitativa è l’intervento, manu militare, della questura. Tutto questo nel consueto e più totale silenzio da parte di chi amministra (?) questa città. Esprimiamo la nostra solidarietà agli occupanti e agli attivisti colpiti dallo sgombero e dall’aggressione delle forze dell’ordine.

Allo stesso modo siamo vicini e solidali alla comunità dell’Ex-Telecom colpita con un centinaio di denunce per invasione di edificio in conseguenza allo sgombero, avvenuto lo scorso ottobre, della struttura di Via Fioravanti. Non saranno di certo queste denunce a fermare una comunità solidale impegnata e determinata nella lotta per il diritto all’abitare.

Mai più senza casa!

Vag61 – Spazio Libero Autogestito

Posted in Comunicati, Home | Comments Off on Solidarietà agli occupanti delle ex scuole Ferrari e alla comunità dell’Ex Telecom

Resistenze in Cirenaica: guerriglia culturale nella periferia est di Bologna

VENERDI’ 22 GENNAIO’o16 dalle 18

>>> Speciale con video + foto + audio su Zic.it

logo RicIl 22 gennaio 2016 ritorna Resistenze in Cirenaica.

Da diversi mesi una brigata di collettivi, associazioni, scrittori, fotografi, registi,  cuochi e varieumanità – rigorosamente al plurale – anima un laboratorio permanente sulle resistenze al rione Cirenaica di Bologna. Resistenze in Cirenaicanasce dalla battaglia di alcune cittadine e cittadini per avere un giardino pubblico in via Barontini. Oggi quel giardino esiste ed è intitolato al ferroviere anarchico Lorenzo Giusti.

Continue reading

Posted in Archivio iniziative, Comunicati, Home | Comments Off on Resistenze in Cirenaica: guerriglia culturale nella periferia est di Bologna

Fermento: il corso

DA GIOVEDI’ 21 GENNAIO a GIOVEDI’ 25 FEBBRAIO’016 alle 20,30

fermBreve workshop di introduzione al vino in sei incontri.

Gli incontri si terranno il giovedì a partire dalle 20,30 a Vag61 – Spazio libero autogestito in via Paolo Fabbri 110.

21/1 Intro. Il vino: che cos’è. Tipi in generale bianco/rosato/rosso, dal freddo/dal sole, fermo/frizzante. Cenni alle vinificazioni. Come si assaggia: occhio, naso, bocca. Con assaggio/confronto di tre vini.

28/1 Il vino bianco. La vinificazione in bianco e le macerazioni. Vitigni aromatici e non. Info sui vini bianchi italiani e zone vinicole. Con assaggi di tre vini di diverse tipologie.

4/2 I vini frizzanti. Metodi di spumantizzazione e confronto. Vini e zone vinicole. Un produttore e i suoi vini frizzanti: Ognibene (colli bolognesi). I rossi frizzanti. Con assaggi di vini di diversa spumantizzazione.

11/2 Il vino rosso. La vinificazione in rosso e in rosato. Vitigni principali. Vini e uvaggi. Un produttore e i suoi vini rossi: Francesconi (colli di Faenza). Con assaggi di tre vini di diverse tipologie.

18/2 Un produttore e i suoi vini. Un produttore parla del suo lavoro e spiega i suoi vitigni e vini: Graziano (Lambrusco grasparossa e altro). Con assaggi dei suoi vini e confronti.

25/2 Un produttore e i suoi vini. Un produttore parla del suo lavoro e spiega i suoi vitigni e vini: Aurora (Marche). Con assaggi dei suoi vini e confronti.

Contributo per ogni incontro, con tre assaggi e piattino (pane, olio, formaggio): 12 euro /// Per l’intero corso: 60 euro

E’ necessario prenotarsi all’indirizzo: infovag61 @ gmail.com

Posted in Archivio iniziative, Home | Comments Off on Fermento: il corso

Sulle condanne per il 12 ottobre 2011 a Bankitalia: sempre a testa alta la rabbia precaria!

dIl 12 ottobre 2011 eravamo davanti alla sede della Banca d’Italia, con Santa Insolvenza, per rispedire al mittente la lettera con cui la Bce dettava al Governo italiano la ricetta attraverso cui costruire la gabbia dell’austerity, per dire un chiaro no al fatto che precarie e precari dovessero pagare un debito creato da altri. La risposta furono cariche dure e insensate e oggi, in primo grado, la magistratura vorrebbe far pagare il conto di quella giornata di lotta e resistenza con condanne dai tre ai 15 mesi (pene in molti casi perfino più alte di quelle richieste dall’accusa e senza condizionale, anche per chi era al primo processo) nei confronti di 15 manifestanti, con l’aggiunta di un risarcimento nei confronti di alcuni poliziotti (compreso quello già condannato per aver rotto quattro denti, nella stessa occasione, ad una ragazza; sarà un caso?).

A distanza di cinque anni subiamo anche noi il peso di questa reazione scomposta, ma siamo convinti che eravamo quel giorno e che continuiamo ad essere oggi dalla parte giusta. Anche le cronache più recenti, se ce ne fosse bisogno, ancora una volta ci mostrano la violenza del sistema bancario e dei processi di finanziarizzazione. Solidarietà a tutte le persone condannate, sempre a testa alta la rabbia precaria!

Vag61 – Spazio libero autogestito

Posted in Comunicati, Home | Comments Off on Sulle condanne per il 12 ottobre 2011 a Bankitalia: sempre a testa alta la rabbia precaria!

Presidio nel 25esimo anniversario della strage di via Gobetti

MERCOLEDI’ 23 DICEMBRE’015
ore 12,30 @ PIAZZETTA PASOLINI / ore 14 @ EX FORNACE GALOTTI

> > > Articolo e foto del presidio su Zic.it

gobetti-486x26223 dicembre 1990: i killer della Uno Bianca uccidono in via Gobetti

Sono passati 25 anni dalla strage al campo nomadi dell’ex Fornace
Gallotti, uno degli episodi più truci della Banda dei fratelli Savi.
Una delle date meno ricordate della scia di sangue lasciata dagli ex
poliziotti. “Resistenze in Cirenaica” propone di ricordare le vittime
nei pressi del Cippo all’ex Fornace Galotti.

23 dicembre 1990, dai lanci di agenzia si apprende una tragica notizia: “Assalto al campo nomadi di via Gobetti, alla periferia di Bologna, alle 8.15. Rodolfo Bellinati e Patrizia Della Santina sono rimasti uccisi. Feriti in modo grave: Sara Bellinati, una bambina di appena sei anni e Lerje Lluckaci, 34enne slava. Secondo una prima ricostruzione gli assalitori sarebbero giunti al campo a bordo di due auto, una Fiat Uno bianca ed una Lancia Y10. Dalle auto sono scesi due uomini, a volto scoperto e armati di pistola e mitra. Hanno sparato dagli otto ai quindici colpi, quattro dei quali fatali a Patrizia Della Santina. E’ stato invece un colpo sparato dal mitra ad uccidere Rodolfo Bellinati. Alcuni nomadi testimoniano la presenza nel campo di un uomo con un giubbotto poco prima dell’arrivo delle auto”.

Continue reading

Posted in Calendario, Comunicati, Home | Comments Off on Presidio nel 25esimo anniversario della strage di via Gobetti

Resisteremo una vita in più di voi

SABATO 19 DICEMBRE’015 alle 15 @ PIAZZA DELL’UNITA’

DSC4987-copiaE’ trascorsa poco più di una settimana dall’occupazione di Via Agucchi e dal tentativo di sgombero lampo messo in campo da procura e questura. Sono ancora nitide le immagini del reparto mobile che arriva di corsa e che, con furia cieca, prova a buttare giù il portone a spallate. Non proferiscono parola, i dirigenti responsabili fingono di non avere orecchie. La procura è stata più che mai solerte ad intervenire, la loro legalità prima di tutto. Sembra che si voglia esprimere in tutto e per tutto l’utilizzo del monopolio della forza. Gli occupanti e le occupanti, le famiglie, i bambini salgono ai piani alti e arrivano sul tetto, sono ancora troppo vivi i ricordi drammatici di ciò che si è visto e subito durante lo sgombero all’Ex-Telecom. Purtroppo i timori si tramutano in realtà: ancora una volta uomini armati di caschi, scudi e manganelli irrompono nei corridoi e nelle stanze. Ancora una volta spintonamenti, strattonamenti, persone calpestate e malmenate. Ancora una volta manganelli sulle teste di chi è accorso sul posto in solidarietà e supporto. Sul tetto ci sono almeno una settantina di occupanti. Urlano slogan, battono sulle ringhiere, resistono.

Continue reading

Posted in Comunicati, Home | Tagged , , , , | Comments Off on Resisteremo una vita in più di voi

Charla con Omar Garcìa

DOMENICA 13 DICEMBRE’015 alle 19,30

> > > Audio e video della serata su Zic.it

Serata a cura di Bologna per Ayotzinapa

omCome molti sanno, il 26 Settembre del 2014, ad Iguala, nello stato messicano di Guerrero, 43 studenti della Escuela Normal Rural “Isidro Burgos” di Ayotzinapa venivano fatti sparire, desaparecer, e altri 3 di loro venivano uccisi, dopo aver ‘requisito’ degli autobus che avrebbero utilizzato per recarsi ad una manifestazione politica a Città del Messico.
La versione ufficiale dei fatti, fornita dal governo, afferma che i ragazzi, sequestrati da una fazione deviata della polizia municipale di Iguala, sarebbero stati consegnati al narco-cartello dei “Guerreros Unidos”, che dopo averli uccisi avrebbe bruciato i loro corpi in una discarica. Questa versione è stata fermamente smentita fin da subito dai compagni sopravvissuti e dai familiari, i quali non hanno mai accettato questa “verità storica”, così piena di lacune, rapidamente formulata solo per chiudere la questione. Da subito hanno denunciato il coinvolgimento della polizia municipale, della polizia federale e dell’esercito, nella sparizione forzata degli studenti.

Continue reading

Posted in Archivio iniziative, Home | Comments Off on Charla con Omar Garcìa

Via Agucchi: il pastone alla bolognese

agIn questi giorni, negli uffici di Palazzo d’Accursio e di Piazza Liber
Paradisus, circola, tra i dipendenti comunali, una diffusa
preoccupazione per un’inquietante epidemia: diverse decine di specchi risulterebbero rotti, soprattutto nei bagni, ma non solo. Una vera e propria strage di cui sarebbero responsabili sindaco e assessori. Secondo la vox populi, infatti, ogni volta che un membro della giunta mette la sua faccia davanti a una superficie riflettente, questa si vergogna così tanto per lui o per lei e va completamente in frantumi. Le ragioni di questa vergogna starebbero, in primo luogo, nell’assoluta incapacità, certificata in tanti anni di cattivo governo, di trovare soluzioni adeguate al problema abitativo che, a causa della crisi, si è fatto molto più grave di quello che già fosse in precedenza.

Continue reading

Posted in Comunicati, Home | Comments Off on Via Agucchi: il pastone alla bolognese

Wu Ming presenta “L’invisibile ovunque” + reading/concerto Wu Ming Contingent

VENERDI’ 11 DICEMBRE’012 alle 20

> > > Foto della serata qui, altre immagini e audio su Giap

wu

ore 20 cena di autofinanziamento

ore 21 Wu Ming presenta il nuovo libro “L’invisibile ovunque” (Einaudi Stile Libero, 2015)

ore 22,30 il Wu Ming Contingent esegue dal vivo “Schegge di Shrapnel”, reading / concerto tratto dai materiali di lavoro del libro

Wu Ming 2: voce recitante
Wu Ming 5: chitarre
Yu Guerra: basso e voce
Cesare Ferioli: batteria

“Schegge di Shrapnel” verrà pubblicato da Woodworm nella seconda metà di dicembre.

In collaborazione con Modo Infoshop

Posted in Calendario, Home | Comments Off on Wu Ming presenta “L’invisibile ovunque” + reading/concerto Wu Ming Contingent

Presentazione di “Fascisti del terzo millennio” + Cena benefit

VENERDI’ 27 NOVEMBRE’015 alle 20

> > > Audio della presentazione su Zic.it

a– h20: cena benefit spese legali

– h21,30: presentazione del libro “Fascisti del terzo millennio. Per un’antropologia di CasaPound” (Edizioni Ombre Corte/Culture – 2015) con l’autrice Maddalena Gretel Cammelli e la partecipazione del Nodo Sociale Antifascista – Staffetta

– a seguire: djset

Continue reading

Posted in Calendario, Home | Comments Off on Presentazione di “Fascisti del terzo millennio” + Cena benefit

Contro i muri di Lega e destre! BreakTheWall!

8Dopo le iniziative di BreakTheWall, domenica 8 novembre con le migliaia di persone che oggi sono scese in piazza per dire NO al razzismo e al fascimo propagandato in piazza Maggiore da Salvini, Berlusconi e Meloni. Bologna non subisce in silenzio! Una lunga giornata di lotta, di antifascismo e di antirazzismo! Contro i muri di Lega e destre! BreakTheWall!

Vag61

> > > Cronaca della giornata con foto, video e audio su Zic.it

Posted in Comunicati, Home | Comments Off on Contro i muri di Lega e destre! BreakTheWall!

Salute Dietro le Sbarre: “Salvini usa parole come pietre, per noi sono semi”

Il comunicato di “Salute Dietro le Sbarre” per l’iniziativa in programma venerdì 5 novembre’015 a Vag61, nell’ambito di BreakTheWall e quindi in vista della manifestazione della Lega nord di domenica: “Inchiesta sui morti di Cie: storie di ordinaria detenzione amministrativa”.

>>> Foto e video della serata: qui

filoQuesta iniziativa nasce per raccontare uno studio ed un percorso durati anni, che ci hanno portato ad entrare a stretto contatto con le realtà che si occupano del tema delle istituzioni totali, con detenuti e migranti fuori e dentro il carcere. Questa serata deriva anche dalla
stanchezza, quella stanchezza che se ti entra nelle ossa, ti assopisce sempre di più, la stanchezza che precede quell’inerzia che blocca la voglia di continuare a camminare, che anticipa il silenzio. Il gruppo di studio “Morti di CIE” sta lavorando costantemente, incontrando molte difficoltà, per provare a rompere il silenzio che circonda le morti dentro i centri di identificazione ed espulsione. Il silenzio di chi pensa che un singolo gesto non possa cambiare le carte in tavola. Il gruppo di studio “morti di CIE” si è riunito per provare
a rendere questo silenzio un po’ meno ingombrante.

È’ un inchiesta senza pretese se non quella di riscoprire umilmente le carte di chi una volta giunto in Italia, dopo un viaggio terribile, ha incontrato la morte. Lontano dalla su terra, lontano dalla sua casa, dentro una cella per il solo fatto di essere irregolare. Crediamo che
questo sia il modo migliore di Accogliere la lega nord a Bologna. Il rumore che faremo in piazza sabato sarà rinforzato, riempito di significato e forza dalle iniziative organizzate da chi non vuole la Bologna del silenzio ingombrante, bensì quella della solidarietà, che
si costruisce nella quotidianità di tutti i giorni. Ognuno a modo suo.

Bologna ultimamente brancola nel buio, il calore che raggiungeva chiunque vi giungesse e’ stato sostituito dalla violenza di chi se la prende con gli ultimi. Gli sgomberi delle ultime settimane sono solo la punta di un iceberg che nasconde l’ incapacità delle istituzioni a confrontarsi con le realtà sociali che dovrebbero essere da esse rappresentate e difese.

Non è questa la Bologna che vogliamo.

Salvini usa le parole come pietre, noi, al contario, crediamo fermamente che siano semi.

Salute Dietro le Sbarre

Posted in Comunicati, Home | Comments Off on Salute Dietro le Sbarre: “Salvini usa parole come pietre, per noi sono semi”