Genova 2001-2021 Non spegni il sole se gli spari addosso!

Ecco la rassegna di iniziative a cura del CentroDoc “F. Lorusso e C. Giuliani” – Vag61 a 20 anni dal G8 di Genova:

4 giugno • Vag61, ore 18.30 presentazione di Zapruder n. 54 “Zona Rossa”, a 20 anni dal G8 di Genova [info]

19 giugno • Vag61, h18.30 Presentazione “Archivio G8”, poi alle h20 cena sociale e alle h21.30 spettacolo teatrale “I GIORNI DI GENOVA” [info]

4 luglio • piazza S. Rocco, dalle h14 “20 ANNI DAL G8 DI GENOVA – 20 ANNI DI R-ESISTENZA” – Concerti, mercatino cultural-resistente e per finire spettacolo teatrale della compagnia Area Teatro “20 ANNI – CRONACHE DI INIZIO MILLENNIO DAL G8 DI GENOVA” in collaborazione con Pratello R’esiste [info]

9 luglio • Vag61, h21.30 presentazione del fumetto collettivo “Nessun rimorso” pubblicato da Supporto Legale, con Zerocalcare


Pubblicato in Comunicati, Home | Commenti disabilitati su Genova 2001-2021 Non spegni il sole se gli spari addosso!

Presentazione di “Archivio G8”

SABATO 19 GIUGNO’021 alle 18,30

Il Centro di documentazione dei Movimenti “F. Lorusso – C. Giuliani” – Vag61 (via Paolo Fabbri, 110 – Bologna) presenta la seconda iniziativa dedicata al ventennale del G8 di Genova:

– ore 18,30: presentazione dell’“Archivio G8”, il fondo documentario costituito dagli atti processuali acquisiti dal Genoa Legal Forum ed ora conservato dal Centro di documentazione

Intervengono:
Carlo A. Bachschmidt (segreteria legale del Genoa Legal Forum)
Valerio Monteventi (Centro di documentazione “F. Lorusso – C. Giuliani”)
In collegamento da Genova la famiglia Giuliani

– ore 20: cena di autofinanziamento

– ore 21,30: “I giorni di Genova”, rappresentazione teatrale scritta da Carlo A. Bachschmidt e Annalisa Camilli (voce narrante Erika Cavina, regia di Carlo A. Bachschmidt)

A vent’anni anni dal G8, la ricostruzione dei fatti attraverso atti processuali, video, registrazioni audio originali e interventi di Haidi Giuliani. Imponente lavoro di Carlo A. Bachschmidt, che ha proposto una sintesi del lavoro processuale di decine di avvocati del GLF che hanno difeso centinaia di manifestanti finiti a processo, imputati e parti offese. Alla fine dello spettacolo, quasi un’orazione civile, gli accadimenti risultano logici ed evidenti: a Genova il potere militare protetto dallo stato si è accanito con violenza inaudita contro la libertà di manifestare, “la più brutale repressione del dopoguerra in Occidente” (H. Giuliani).

NB: L’iniziativa si terrà all’aperto e l’ingresso è su prenotazione (telefonare al 371 1556546). Inoltre chiediamo a chi intende frequentare gli spazi di Vag61 di farlo osservando alcune precauzioni, come l’uso della mascherina, il distanziamento fisico e il rispetto della disposizione dello spazio.


Pubblicato in Archivio iniziative, Calendario, Home | Commenti disabilitati su Presentazione di “Archivio G8”

Giornata di solidarietà autogestita

SABATO 19 GIUGNO’021 dalle 11 @ PARCO PASOLINI

Iniziativa della Colonna solidale autogestita:

Sabato 19 giugno saremo al parco Pasolini, Pilastro, per parlare di solidarietà, autogestioni, sogni e rivoluzione e anche per un pò di socialità!

– dalle 11: montaggio del “campo base” con Solidarietà Autogestita Usi-Cit

– alle 18,30: assemblea e presentazione

– alle 20,30: cena popolare


Pubblicato in Archivio iniziative, Calendario, Home | Commenti disabilitati su Giornata di solidarietà autogestita

Ciclofficina Transfemminista

LUNEDI’ 21 GIUGNO’021 alle 18

Iniziativa a cura del collettivo Mujeres Libres:

Pedala verso la settimana transfemminista

Ci troverete lunedì 21 giugno alle 18 a Vag61 con la nostra ciclofficina transfemminista per un laboratorio condiviso. Prenditi cura della tua splendida bici imparando come ripararla o renderla perfetta per te, ti aiuteremo in questo percorso con un momento di socialità e autodeterminazione… che passa anche per la bici! Non dimenticarti di prenotare tramite la nostra pagina Facebook o Instagram, i posti disponibili sono solo 50.

Se non hai una bici, non ti piace pedalare o il tuo bolide non ha problemi, vieni comunque! Sarà un momento di divertimento e birrette dove imparare skills utili in futuro.

Potrai imparare a:
cambiare freni
cambiare copertone/camera d’aria
aggiustare/cambiare catena
regolare il manubrio

Vi aspettiamo tuttə!


Pubblicato in Archivio iniziative, Calendario, Home | Commenti disabilitati su Ciclofficina Transfemminista

Orso, partigiano tra le/i partigiane/i! Orso torna in Cirenaica!

VENERDI’ 25 GIUGNO’021 alle 17,30 @ via Sante Vincenzi (lato Zaccherini Alvisi)

Orso, partigiano tra le/i partigiane/i! Orso torna in Cirenaica!

Lorenzo ‘Orso’ Orsetti, nome di battaglia Tekoser, il 18 marzo 2019 cadeva in Siria, combattendo al fianco del popolo curdo nelle unità Ypg per sconfiggere l’Isis e difendere la rivoluzione in Rojava. Orso era un antifascista, un internazionalista, un partigiano. Per mantenere viva la sua memoria, in una piccola area verde senza nome in fondo a via Sante Vincenzi, era stata apposta una targa in suo ricordo: “Giardino Lorenzo Orsetti detto Orso – Partigiano (1986-2019)”. Un’intitolazione spontanea e informale, inserita in un insieme di iniziative realizzate nel quartiere Cirenaica volte a raccontare storie di resistenza al colonialismo e al fascismo.

La targa è stata però più volte rimossa, in primis dal Comune stesso che, adducendo una serie di motivazioni tecniche e burocratiche, ha preferito cancellare dalla memoria del quartiere il nome di Orso e dare intitolazione diversa all’area. A questa decisione si sono susseguite molte critiche, comprese quelle della famiglia Orsetti: “Sappiamo che il potere ricorda i suoi personaggi importanti e noi i nostri. Continuiamo la lotta senza perdere la speranza!”. Allo stesso modo è cresciuta anche la nostra indignazione nei confronti della Giunta comunale che ha definito in un primo momento quella di Orso “una figura importante” per poi ipotizzare soluzioni farlocche nel dedicargli uno spazio in città.

Per questo motivo venerdì 25 giugno ci troveremo insieme, con la famiglia di Lorenzo, in Cirenaica. Appuntamento alle 17:30 al giardino all’inizio di via Sante Vincenzi (lato via Zaccherini Alvisi) per ribadire che la memoria è materia viva, non rito né burocrazia. Invitiamo a partecipare poi alla presentazione del libro “Orso. Scritti dalla Siria del Nord-Est” in programma alle 18,30 al Tpo, in via Casarini 17/5.

Ribadiamo il nostro sostegno e la nostra complicità a Eddi e a tutti i/le combattenti internazionalisti/e al fianco di YPG e YPJ e di tutto il popolo curdo, contro il fascismo di Daesh e per difendere la Rivoluzione del Rojava, per una società laica, antifascista, antisessista ed ecologista.

RiseUp4Rojava! Jin, Jîyan, Azadî!


Pubblicato in Archivio iniziative, Calendario, Comunicati, Home | Commenti disabilitati su Orso, partigiano tra le/i partigiane/i! Orso torna in Cirenaica!

20 anni dal G8 di Genova – 20 anni di R-esistenza

DOMENICA 4 LUGLIO’021 alle 14 @ PIAZZA SAN ROCCO

Pratello R’esiste e il Centro di documentazione dei Movimenti “F. Lorusso – C. Giuliani” – Vag61 organizzano, in piazza San Rocco a Bologna, il terzo appuntamento per il ventennale del G8 di Genova 2001.

– dalle 14: concerti e mercatino cultural-resistente. Sarà attivo anche un punto di ristoro in piazza San Rocco.

– alle 21,30: “20 anni – Cronache di inizio millennio dal G8 di Genova”, prima nazionale dello spettacolo teatrale di Alessio Di Modica (brano inedito di Massimo Zamboni).

Nasce per Area Teatro nel 2002 la necessità di raccontare ad altri quello che era stato vissuto a Genova e viene realizzato un progetto teatrale sui fatti del G8, uno dei primi spettacoli a parlarne, quando le sensazioni erano calde.

Il cuntista Alessio Di Modica rimette ora in scena una nuova versione dello spettacolo che tra il 2002 e il 2007 venne portato in tutte le regioni d’Italia. “Dopo 20 anni c’è la necessità storica di ricordare quello che è successo e come furono trattati i manifestanti attraverso una ballata metropolitana in cui l’antica arte del Cunto siciliano si fa linguaggio vivo e contemporaneo che trasporta il pubblico in un viaggio lungo vent’anni. Perché “la memoria è la vera libertà dei popoli” (dicono le madri di Plaza de Mayo) e non può essere lasciata ai tribunali o ai mass media, la memoria nasce e si nutre dal basso”.

Area Teatro è una compagnia teatrale indipendente che vive ad Augusta, nel cuore del polo petrolchimico più grande d’Europa, ma viaggia, lavora e si contamina con tutto il mondo. Da quasi 3 anni lavora alla realizzazione di una campagna di crowdfunding per rimettere in scena e in circolazione lo spettacolo “20 ANNI – Cronache di inizio millennio dal G8 di Genova”, ricevendo tante adesioni e sostegni.

Le stesse madri di Plaza de Mayo sono state tra le prime sostenitrici del progetto, assieme alla famiglia Giuliani, Vauro (vignettista satirico), Massimo Zamboni (musicista e scrittore) che ha composto il brano inedito colonna sonora dello spettacolo, Maria Rosa Cutrufelli (scrittrice), Antonio Bellia (documentarista), Marco Ciriello (giornalista), Cisco Bellotti (cantante), Vittorio Agnoletto (medico), Enrico Capuano (cantautore), Renato Di Nicola (Foro Italiano ed Europeo dei Movimenti per l’Acqua).

Lo spettacolo è prodotto da: Area Teatro, Arci Trentino, Pratello R’Esiste e Centro di documentazione dei Movimenti “F. Lorusso – C. Giuliani”, con il sostegno del Comitato Piazza Carlo Giuliani e di Global Project.


Pubblicato in Archivio iniziative, Calendario, Home | Commenti disabilitati su 20 anni dal G8 di Genova – 20 anni di R-esistenza

“Eterno Silenzio”, un cortometraggio sui ragazzi di strada

Segnaliamo la campagna di crowdfunding aperta su Produzioni dal basso per sostenere le spese del progetto “Eterno silenzio”, che si pone l’obiettivo di realizzare un cortometraggio incentrato sulla vita di sei ragazzi di strada nella cornice urbana di Bologna.

“In una Bologna che sembra assente, la vita da ragazze di strada di Poli e Mel è messa a dura prova, e con loro anche quella dei loro amici. L’indifferenza è regina assoluta in una società che ha reso i suoi figli orfani del loro desiderio di felicità”.


Pubblicato in Comunicati, Home | Commenti disabilitati su “Eterno Silenzio”, un cortometraggio sui ragazzi di strada

Non spegni il sole se gli spari addosso!

Sono passati 20 anni dalle giornate di Genova quando centinaia di migliaia di persone riempivano le strade della città resistendo alla violenza del G8. In tant*, tropp*, hanno pagato quella violenza, sia nelle strade, nelle caserme, nella scuola Diaz, a Bolzaneto e nelle aule dei tribunali. Lo Stato si è autoassolto e ha scagliato la sua vendetta contro chi in quei giorni aveva deciso che quel mondo, che è anche il nostro, non andava affatto bene. Le ragioni di Genova, sono le ragioni di oggi, quelle che la pandemia ha reso ancora più evidenti. Un sistema ingiusto e diseguale, un clima devastato dall’economia, una violenza sistemica e patriarcale e la volontà sempre più forte di zittire e reprimere ogni focolaio di cambiamento.

Così, dopo 20 anni, la vendetta colpisce ancora una volta Luca, ma colpisce ancora una volta tutte e tutti noi.

Crediamo che Genova abbia rappresentato e rappresenti un elemento chiave nel nostro paese e non solo, su cui bisogna tenere sempre acceso il fuoco della memoria e della giustizia, contro l’oblio e l’isolamento. Perché si parte insieme e si torna insieme.

Vag61 – Spazio libero autogestito
Centro di Documentazione dei Movimenti “F. Lorusso – C. Giuliani”

* * * * * * * * * *

Queste le iniziative di “GENOVA 2001-2021, NON SPEGNI IL SOLE SE GLI SPARI ADDOSSO” organizzate dal Centro di documentazione dei Movimenti “F. Lorusso – C. Giuliani” – Vag61:

4 giugno • Vag61, ore 18.30 presentazione di Zapruder n. 54 “Zona Rossa”, a 20 anni dal G8 di Genova [info]

19 giugno • Vag61, ore 18.30 presentazione dell’ARCHIVIO DEL G8 – ore 20 cena sociale – ore 21.30 spettacolo teatrale “I GIORNI DI GENOVA” [info]

4 luglio • piazza S. Rocco, dalle ore 14.00 “20 ANNI DAL G8 DI GENOVA 20 ANNI DI R-ESISTENZA” – Concerti, mercatino cultural-resistente e per finire spettacolo teatrale della compagnia Area Teatro “20 ANNI – CRONACHE DI INIZIO MILLENNIO DAL G8 DI GENOVA” in collaborazione con Pratello R’Esiste [info]

9 luglio • Vag61, ore 20 cena sociale – ore 21.30 presentazione del fumetto collettivo “Nessun rimorso” pubblicato da Supporto Legale, con Zerocalcare


Pubblicato in Comunicati, Home | Commenti disabilitati su Non spegni il sole se gli spari addosso!

Due anni di Spazi Liberi dall’Apartheid Israeliana: orgogliosi di essere #SPLAI!

Condividiamo il comunicato diffuso in Italia dal movimento per il Boicottaggio, Disinvestimento, Sanzioni (BDS) in occasione del secondo anniversario della campagna Spazi Liberi dall’Apartheid Israeliana (SPLAI) a cui Vag61 aderisce dal 2019:

Rifiutiamo l’apartheid israeliana
Orgogliosi di essere #SPLAI!

Il 5 giugno festeggiamo il secondo anniversario della campagna Spazi Liberi dall’Apartheid Israeliana. Siete ormai quasi 300 SPLAI in tutta Italia e le adesioni crescono nonostante le difficoltà create dalla pandemia.

Ringraziamo tutti gli spazi che hanno aderito alla campagna e esprimiamo vicinanza e solidarietà a quant* hanno subito la perdita dei propri cari, conseguenze economiche e nelle relazioni sociali a causa del COVID-19.

Continua a leggere

Pubblicato in Comunicati, Home | Commenti disabilitati su Due anni di Spazi Liberi dall’Apartheid Israeliana: orgogliosi di essere #SPLAI!

Presidio per la Palestina contro l’apartheid israeliana

SABATO 5 GIUGNO’021 alle 16,30 in PIAZZA NETTUNO

> > > Leggi su Zic.it: Di nuovo in piazza per la Palestina

Segnaliamo e invitiamo a partecipare al presidio per la Palestina che si terrà sabato alle 16,30 in piazza Nettuno, convocato con il seguente appello:

Ci ritroviamo dopo il corteo del 15 maggio perché, sebbene cinque giorni dopo è stato approvato il cessate il fuoco, le violenze quotidiane sui palestinesi non sono certo finite. In questi giorni il parlamento israeliano ha nominato Naftali Bennett come nuovo primo ministro con l’obiettivo di ridarsi credibilità agli occhi dell’opinione pubblica mondiale. Tuttavia, sappiamo che Bennett non è diverso da Netanyahu e dagli altri leader sionisti nei confronti del popolo palestinese, ricordiamo la sua frase “nella mia vita ho ucciso molti arabi e non me ne faccio un problema”.

Continua a leggere

Pubblicato in Archivio iniziative, Comunicati, Home | Commenti disabilitati su Presidio per la Palestina contro l’apartheid israeliana

Presentazione di Zapruder n. 54 “Zona Rossa”, a 20 anni dal G8 di Genova

VENERDI’ 4 GIUGNO’021 alle 19,30

> > > Foto della serata: qui

Iniziativa a cura di Zapruder – Storie in movimento:

A venti anni dal G8 del 2001 la rivista “Zapruder” ha dato alle stampe un numero dedicato a quelle giornate, o meglio a cosa le ha precedute e cosa ne è seguito. Se ne discuterà a Bologna presso il Centro di documentazione dei Movimenti “F.Lorusso-C.Giuliani”  – Vag61, in via Paolo Fabbri 110. Uno spazio a noi caro, che ci ha ospitato in più di un’occasione per le nostre riunioni, assemblee, presentazioni e iniziative.

Continua a leggere

Pubblicato in Archivio iniziative, Home | Commenti disabilitati su Presentazione di Zapruder n. 54 “Zona Rossa”, a 20 anni dal G8 di Genova

Puoi sostenere l’autogestione anche con il 5×1000!

Sostieni i progetti e le iniziative di Vag61! Compilando la dichiarazione dei redditi firma nel riquadro dedicato alle associazioni di promozione sociale ed inserisci CF: 91241310373

Vag61 è uno spazio libero autogestito e tutte le sue attività e i suoi progetti si basano sull’autofinanziamento. Il lockdown si è fatto sentire anche da questo punto di vista e ogni contributo può aiutarci a far fronte alle spese, per continuare a portare avanti i percorsi di autorganizzazione, autoproduzione e mutualismo che hanno casa in via Paolo Fabbri 110. Perché l’autogestione è una ricchezza comune che va costruita e alimentata giorno per giorno, perché ogni spazio liberato è uno spazio da attraversare e difendere collettivamente!


Pubblicato in Comunicati, Home | Commenti disabilitati su Puoi sostenere l’autogestione anche con il 5×1000!

Fascisti in piazza il Primo maggio? Inammissibile!

I fascisti, lo sappiamo, non hanno un granché di cui vantarsi sulle loro malefatte, forse è per questo che, ogni volta, nell’indire i loro provocatori raduni cambiano nome. Il prossimo primo maggio hanno chiamato all’adunata e vorrebbero ritrovarsi a Bologna per una non meglio specificata “tutela dell’interesse nazionale”. Per fortuna un sentimento di ostilità antifascista è da sempre molto presente nella nostra città.

Fin dagli anni cinquanta e per tutti gli anni settanta, ogni volta che i fascisti prenotavano una piazza per farci un’iniziativa, qualche ora prima il tam tam antifascista arrivava nelle fabbriche e, in poco tempo, tanti operai lasciavano il lavoro per occupare la piazza, inibendola al fascista di turno. Dagli anni novanta in poi a praticare l’antifascismo nelle strade sono stati i movimenti, con la sinistra istituzionale che delegava completamente la faccenda e i conseguenti problemi di ordine pubblico alla questura. Così è stato con la prima grande mobilitazione contro Forza Nuova del 13 maggio 2000 e con le più recenti, fino ai giorni nostri, sempre contro il movimento di Fiore e Casa Pound.

Continua a leggere

Pubblicato in Comunicati, Home | Commenti disabilitati su Fascisti in piazza il Primo maggio? Inammissibile!

Il 25 aprile nella Cirenaica antifascista!

Evviva le/i partigiane/, è festa d’aprile! In Cirenaica, il rione dove ogni via parla di Resistenza, nel giorno del 76esimo anniversario della Liberazione: perchè è nelle strade che vive l’antifascismo! In presidio davanti alla lapide partigiana di via Bentivogli prima della manifestazione cittadina Antifascistə sempre, resistenze contro la crisi! Dalla Cirenaica antifascista, con Lorenzo “Orso” Orsetti nel cuore!

> > > Altre foto: su Zic.it


Pubblicato in Comunicati, Home | Commenti disabilitati su Il 25 aprile nella Cirenaica antifascista!

Evocazione notturna dei numi tutelari

Da Resistenze in Cirenaica: “Questa notte è stato celebrato un rito propiziatorio. Sono stati convocati alcuni dei genii loci, i numi tutelari, che presiedono la contrada ribelle. L’evocazione è avvenuta sul ponte di via Libia, uno degli elementi architettonici più caratteristici della Cirenaica, nella piazzetta del mercato rionale già ribattezzato largo Violet Gibson e in mura Anteo Zamboni. Tutte le energie volitive si sono concentrate allo scopo di alterare l’andamento in-naturale degli eventi, l’incantesimo è stato lanciato, gli spiriti del luogo hanno risposto e si sono materializzati per svelarci l’inganno della resilienza, ricordarci il potere della resistenza e liberarci dalla magia nera che ci ha tenuti in scacco per troppo tempo. Buona Liberazione!”.

> > > Altre foto: su Resistenze in Cirenaica


Pubblicato in Comunicati, Home | Commenti disabilitati su Evocazione notturna dei numi tutelari

Solidarietà e complicità con la lotta NoTav!

(ZeroCalcare)

Da giorni la zona di San Didero in Val di Susa è militarizzata per sgomberare il presidio NoTav sul terreno dove dovrebbe sorgere l’autoporto. Un’ennesima opera inutile e dannosa che consuma suolo e impoverisce il territorio. Dopo mesi di occupazione per difendere quel polmone verde, decine di blindati e centinaia di celerini hanno iniziato lo sgombero del presidio, incontrando però la resistenza del movimento NoTav. L’ennesima colata di cemento che dimostra come di governo in governo, l’ambiente e i territori siano solamente spugne da strizzare per gli interessi economici e politici. La tenacia della resistenza popolare in un momento delicato per tutte e tutti noi, dimostra che la lotta rappresenta l’unica via d’uscita collettiva alla crisi ambientale e sociale. Siamo vicini al movimento NoTav, a Giovanna ferita al volto da un lacrimogeno sparato ad altezza uomo, a Dana uscita dal carcere ma non ancora libera, e a tutte le persone che con il corpo e il cuore resistono e si ribellano. Avanti NoTav, fino alla vittoria!

Vag61 – Spazio libero autogestito


Pubblicato in Comunicati, Home | Commenti disabilitati su Solidarietà e complicità con la lotta NoTav!

Antifascistə sempre, resistenze contro la crisi!

DOMENICA 25 APRILE’021 alle 10 @ PIAZZA DELL’UNITA’

> > > Articolo e audio dalla manifestazione: su Zic.it

«Solo sconfiggendo l’individualismo e l’egoismo in ciascuno di noi si può fare la differenza. Sono tempi difficili lo so, ma non cedete alla rassegnazione, non abbandonate la speranza. Mai!»
Lorenzo Orsetti – Orso Tekoşer

Scarpe rotte eppur bisogna andar

Il 76° anniversario della liberazione dal nazifascismo si presenta con alle spalle oltre un anno di pandemia globale gestita in maniera fallimentare sia dal punto di vista sanitario che sociale. Il covid-19 ha rivelato la debolezza di un sistema liberista sempre più antisociale, a partire dalla privatizzazione della sanità che non è in grado di rispondere alle necessità popolari, ed è fondamentale individuare le responsabilità politiche precise di chi ci ha portato in questa situazione.

Continua a leggere

Pubblicato in Calendario, Comunicati, Home | Commenti disabilitati su Antifascistə sempre, resistenze contro la crisi!

Ci mancherai


Ti ricordi il corteo NoTav a Torino? Al concentramento in piazza Statuto tra decine di migliaia di persone noi non siamo riusciti a trovare due camparini prima di metterci in marcia, tu in pochi minuti hai individuato il banchetto con il vino quello buono, bio. Le iniziative del CentroDoc il martedì sera e quelle sul marzo del ’77? Le lotte, le canzoni, la storia e il futuro. Ogni volta come fosse la prima, ogni volta un racconto o un aneddoto di quegli anni, le imprese del vostro gruppo. E quell’altra volta alla manifestazione nazionale di Nudm a Roma? Avevi sentito parlare di un centro sociale vicino piazza San Giovanni e ci abbiamo fatto un salto prima del ritorno ai pullman. Il pranzo di pesce che hai voluto organizzare per l’autofinanziamento di Vag? Fu un’idea staordinaria, il menù anche di più. E quell’annosa discussione in cucina su Battisti (il cantante) e sull’impiattamento. E come lo trovavi un accordo con quell’altro cuoco, sull’una e l’altra questione. Quella sera che al bancone hai proposto il cocktail ‘Pierino’, e quell’altra che ci hai fatto provare quel liquore dal colore verdastro e dal nome improbabile. Del resto abbiamo sempre avuto tanto da imparare, non sei mai riuscito a spiegarti come potessimo offrire a qualche malcapitato alcune delle bevande in mostra. I lavori per ristruttuare la sala grande dell’archivio e la dedica dipinta sulla parete.

E le domeniche pomeriggio con il collettivo Bella Zio? I film erano un po’ datati, ma quanto erano attuali. E poi il buon the e i ‘brostulli’ nel cono di carta. E che giornata quella della ‘tombolata straVagante’ per finanziare il documentario del CentroDoc. E le risate, quante risate. Che piacere vedervi ridere insieme. I pranzi di autofinanziamento in giro per gli spazi sociali della città, sempre un’occasione per sostenerli, per rivedere i vecchi compagni e incontrare quelli più giovani. E poi Lortica! Quante serate e quanti sorrisi regalati. La passione e l’eleganza nel presentare il piatto della settimana o il vino appena inserito in carta. E poi che bello quando con i cortei passavamo da via Mascarella, sempre in piedi lì davanti con la sciarpetta al collo e il pugno alzato. Una certezza. Anche quell’altra volta che a Porta San Donato invece hai un po’ sbottato di fronte a tre cortei diversi che facevano di tutto per non incontrarsi. E le domeniche a Cesenatico? Quanto si stava bene al Bagno Andrea. Quella volta della trash sulla spiaggia e quell’altra del compleanno di Murubutu. Le presentazioni e le proiezioni al tramonto, faremo buon uso del telone che ci hai regalato..promesso! Noi ci ricordiamo tutto, questo e tanto altro ancora.

Ciao Andre, ci mancherai! Un abbraccio a Ilaria e Dodi.


Pubblicato in Comunicati, Home | Commenti disabilitati su Ci mancherai

Solidarietà a Michele e Valerio, contro ogni confine!

Il gruppo di 8 ragazzi che cercavano di attraversare la frontiera, 5 afgani e 3 iraniani tutti maggiorenni. Sono stati fermati dalla polizia di frontiera francese insieme ai fotogiornalisti italiani Michele Lapini e Valerio Muscella che stanno documentando la situazione alla frontiera italo-francese tra Claviere e Monginevro. Credits: Michele Lapini e Valerio Muscella

Piena solidarietà e sostegno a Michele e Valerio! Non può essere reato attraversare un confine immaginario, non può essere reato raccontare le storie di chi si mette in cammino e il dramma delle frontiere.

Continua a leggere

Pubblicato in Comunicati, General, Home | Commenti disabilitati su Solidarietà a Michele e Valerio, contro ogni confine!

Presentazione Archivio Autonomia (video)

A cura del Centro di documentazione dei movimenti “Francesco Lorusso – Carlo Giuliani”

> > > Guarda la registrazione dell’incontro:

 

Continua a leggere

Pubblicato in Archivio iniziative, Archivio video, Home | Commenti disabilitati su Presentazione Archivio Autonomia (video)

Nasce Archivio Autonomia – sezione Autonomia Bolognese

Il Centro di Documentazione “F. Lorusso – C. Giuliani” annuncia la nascita del sito ‘Archivio Autonomia’ e la sua partecipazione al progetto con la cura e l’implementazione della sezione ‘Autonomia Bolognese’.

CentroDoc: Da qualche giorno è aperto il sito “ARCHIVIO AUTONOMIA”. La navigazione è iniziata con quattro Archivi (Collettivi Politici Veneti, Autonomia Bolognese, Autonomie del Meridione e Fondo DeriveApprodi). Il CentroDoc “F. Lorusso – C. Giuliani” partecipa al progetto curando e implementando la sezione su l’autonomia bolognese. Il nostro auspicio, così come quello degli altri compagni che hanno dato vita al progetto, è che, nel tempo, si aggiungano altri Archivi per raccontare la storia dell’Autonomia Operaia Italiana, salvaguardando la memoria documentale, attraverso giornali, riviste, volantini, manifesti, audio e video. L’indirizzo del sito è www.archivioautonomia.it, oppure c’è la pagina fb.

La presentazione della sezione “Autonomia Bolognese”:

Ricostruire e ricordare le storie che hanno dato vita alla nascita di movimenti, organizzazioni politiche e conflitti è opera ardua e decisamente complessa. I ricordi e le ricostruzioni sono necessariamente condizionati dalla soggettività di chi si confronta con la narrazione. Anche se si è stati protagonisti. Tuttavia, per non permettere che le storie o la Storia con la “S” maiuscola siano ri-costruite attraverso “verità giudiziarie” le raccontiamo noi, con una visione partigiana, per dare lustro ai percorsi di lotta che ci hanno permesso di assaporare l’Assalto al Cielo.

Continua a leggere

Pubblicato in Archivio iniziative, Comunicati, Home | Commenti disabilitati su Nasce Archivio Autonomia – sezione Autonomia Bolognese

Ciao Sante

Ciao Sante. Grazie.

> > > Leggi su Zic.it:

“Ragazzi, organizzatevi”: addio a Sante Notarnicola (video)

Mille voci in ricordo di Sante

Sante, un compagno senza tempo

Bandiere rosse al vento, bandiere rosse per Sante


Pubblicato in Comunicati, Home | Commenti disabilitati su Ciao Sante

Aiutaci a sostenere le spese legali!

Da più di un anno ormai la possibilità di organizzare iniziative di autofinanziamento è bloccata dalla pandemia, ma per una realtà autogestita come la nostra restano molte spese a cui far fronte e tra queste ci sono anche quelle legali: strascico delle conseguenze giudiziarie connesse alle tante mobilitazioni sociali a cui le/gli attiviste/i di Vag61 hanno partecipato negli anni. Tra queste, ad esempio, presentano il conto le lotte del 2011 contro l’austerity e la precarietà (ricordate la famigerata lettera della Bce firmata da un certo Mario Draghi e da Jean Claude Trichet?) e quelle al fianco del movimento No Tav in Val di Susa.

Per questo ti chiediamo di darci il tuo sostegno e di partecipare a questa iniziativa di crowdfunding, per contribuire puoi:

# utilizzare il conto corrente: IT11M0501802400000011132917

# utilizzare Paypal


Pubblicato in Comunicati, Home | Commenti disabilitati su Aiutaci a sostenere le spese legali!

SpReAd riparte, i bonus Covid invece continuano a essere ampiamente insufficienti

TUTTI I LUNEDI’ DALLE 17 ALLE 20 (SU APPUNTAMENTO)

Lunedì 11 gennaio lo Sportello per il Reddito e l’Autodeterminazione ripartirà con le attività di supporto per domande di accessi al reddito, compilazione di attestazioni Isee e per attività di ricerca e supporto su altre forme di accesso al welfare. Nelle prime settimane di attività abbiamo elaborato richieste di Reddito di emergenza, richieste per i bonus proposti a specifiche categorie di lavoratori colpiti dagli effetti economici della pandemia, visto form online per richiedere l’iscrizione alle graduatorie delle case popolari, e abbiamo infine dato supporto in merito ad alcune domande di accesso al bonus affitti previsto dalla regione Emilia-Romagna e distribuito dai comuni.

In particolare nell’elaborare domande e richieste da rivolgere al Comune di Bologna abbiamo riscontrato da un lato gravi problemi tecnici delle pagine web, dall’altro esclusioni arbitrarie dai bonus di soggetti che avevano presentato le domande. Nello specifico, abbiamo rilevato la sostanziale impossibilità di inviare domanda di iscrizione nelle graduatorie Acer per ottenere un alloggio di edilizia popolare, nonostante sulle pagine del Comune sia indicata la possibilità di inviare domanda attraverso il form da questo predisposto: nei fatti, si può accedere alla pagina solo attraverso gli account di identità digitale Federa assegnati dal Comune stesso, che però sono stati ormai interamente sostituiti dagli account Spid e quindi impossibili da ottenere.

Continua a leggere

Pubblicato in Comunicati, Home | Commenti disabilitati su SpReAd riparte, i bonus Covid invece continuano a essere ampiamente insufficienti

La spesa sospesa della Colonna Solidale Autogestita in Cirenaica

TUTTI I VENERDI’ DALLE 18 ALLE 20

Spesa Sospesa - Colonna solidale autogestitaRiprendono le attività della Colonna Solidale Autogestita anche in Cirenaica!
In questi mesi abbiamo sostenuto moltissime persone attraverso la spesa solidale, grazie alle donazioni di prodotti arrivate nei punti di raccolta, andiamo avanti!

Se vuoi contribuire puoi portarci:

  • generi alimentari non deperibili (pasta, passata, legumi in scatola, olio, latte)
  • prodotti per l’igiene e la pulizia (detersivi, dentifricio, pannolini, assorbenti)
  • materiale per la scuola (penne, matite, quaderni)
  • farmaci da banco

>>> il venerdì a Vag61 dalle 18 alle 20

la Colonna è attiva anche:

>>> il martedì al Circolo Anarchico Berneri, piazza di Porta S. Stefano 1, dalle 16 alle 18

>>> il venerdì all’ Happy Center, via A. di Vincenzo 26/a, dalle 17 alle 18.30

Puoi sostenere le nostre attività anche con una donazione diretta o attraverso la campagna di crowdfunding

La solidarietà è la nostra forza, l’autorganizzazione è la nostra pratica, diffondiamole!


Pubblicato in General, Home | Commenti disabilitati su La spesa sospesa della Colonna Solidale Autogestita in Cirenaica