Bartleby @ Vag61: cena sociale + WePlayforCash & Morse Code in concerto

VENERDI’ 22 MARZO’013 dalle 19

Bartleby @ Vag61, via Paolo Fabbri 110

Ore 20 cena sociale di autofinanziamento. Menu: pasta con panna e zucchine e/o polpette fritte di ricotta e spinaci con bietoline saltate in padella.

Dalle 22 live concert: WePlayforCash & Morse Code

* * * * * * * * * *

WePlayforCash (rock; info)
Nascono a Bologna nel 2008 dall’incontro di Mino Annunziata, voce solista, bassista e chitarrista, col giovane chitarrista Carlo Di Gaeta. Ai due si aggiungono presto il chitarrista Pierfrancesco Patrisso (ex “Bukkake On Tape”) già con Mino in diversi progetti musicali della scena alternativa campana (“La Feé Verde, “Harris Tweed”) prima che entrambi si trasferissero all’ombra delle due torri, e Giuseppe Sansolino (in forza anche ai “Lia Fail”) alla batteria. Con questa formazione nel 2009 registrano “Post De-generation”, loro prima demo autoprodotta, presentata live nel corso di un mini-tour in Emilia ed in Campania a cavallo tra il 2009 ed il 2010. A seguito dell’abbandono di Carlo nel 2010 e dopo una breve parentesi come trio, con l’innesto di Pasquale Merolle nel 2011 i WPFC ritornano a suonare in quartetto. A cavallo tra il 2011 e il 2012 ritornano in studio per registrare un nuovo lavoro autoprodotto, attualmente in fase di missaggio, e nella primavera del 2012 riprendono l’attività live presentando i loro brani su palchi di locali e festival. La loro musica è profondamente ispirata ad artisti quali Blonde Redhead, Mogwai, God is an Astronaut, PG Lost, Radiohead, 65daysofstatyc, Sigur Ros, Mars Volta, Godspeed You Black Emperor e tanti altri.

Morse Code (math rock; info)
Nascono a Bologna nel 2006 e sono formati da Alessandro Gallerani (chitarra, voce), Alessio Crotti (basso, voce) e Stefano Passini (batteria, voce), tutti e tre già componenti della band Caboto (info). Il disco”The night an artificial light” è scaribile qui.

This entry was posted in Archivio iniziative. Bookmark the permalink.