Piena solidarietà e vicinanza a Rita!

Prendiamo in prestito le parole di Rita: “non è uno scontro tra opposte fazioni”. Imbrattare la serranda di Rita significa imbrattare la porta di ognun* di noi. Non è mai stato sufficiente dichiararsi non fascisti, ma è sempre stato necessario essere antifasciste e antifascisti. Piena solidarietà e vicinanza a Rita, compagna di tante lotte in città e di tante giornate indimenticabili a Vag, e a chi si è dimostrato solidale e non spettatore. Ai gesti infami rispondiamo con la solidarietà e le comunità antifasciste, in ogni strada!

Vag61 – Spazio libero autogestito

> > > Leggi su Zic.it: Sfregiata la “Drogheria 53” al Pratello


This entry was posted in Comunicati, Home. Bookmark the permalink.