Rent Strike / Sciopero degli affitti

Non è uguale per tutte/i. Non è la stessa cosa per chi non ha un tetto sulla testa o rischia di perderlo perchè non ce la farà con l’affitto. Non è la stessa cosa per chi vive ammassato in un carcere, in un centro di accoglienza o un dormitorio. Non è la stessa per quei pochi che potrebbero uscire dal carcere in misura alternativa perchè molti non dispongono di domicili idonei e perchè a Bologna gli alloggi con questa finalità sono pochissimi. Ma gli immobili ci sono e noi abbiamo indicato due spazi che potrebbero essere utilizzati.

Rent Strike / Sciopero degli affitti Bologna: Sulla scia dell’iniziativa lanciata da un collettivo californiano e circolata poi in altre città degli Stati Uniti e in Canada, ma anche oltreoceano, rimbalzando tra Australia, Nuova Zelanda, Francia, Germania, Spagna, Svezia, … ci siamo unite alla chiamata per lo sciopero dall’affitto (#RentStrike) indetto da oggi 1 aprile 2020. A tale scopo abbiamo lanciato una campagna che aggreghi quante più persone possibili e in tempi brevi.

In questo momento si da per scontato che “#stareacasa” sia cosa buona e giusta per tutt*, garanzia contro ogni male, così come continuare a lavorare in assenza di tutele per la produzione di quell’infinita galassia di beni e servizi ritenuti essenziali. Di fronte a misure insufficienti rispondiamo collettivamente, sostenendo e aderendo quando possibile agli scioperi dal lavoro, chiedendo misure di decarcerizzazione per chi è rinchius* in un carcere, promuovendo forme di mutualismo, rivendicando garanzie di mobilità e scelta chi non vive la casa come spazio sicuro, difendendo e appoggiando le occupazioni di immobili vuoti da parte di chi una casa non ce l’ha e difendendo chi una casa ce l’ha ma rischia di perderla. Lo sciopero dal pagamento degli affitti è una delle tante risposte collettive che possiamo dare in questo momento.

> > > Maggiori info: Rent Strike / Sciopero degli affitti Bologna

> > > Segnali dal futuro. Continuiamo a costruire comunità


This entry was posted in Archivio iniziative, Comunicati, Home. Bookmark the permalink.