Pullman da Bologna verso il corteo a Roma per Ocalan

SABATO 16 FEBBRAIO’019 alle 8 @ AUTOSTAZIONE

> > > Articolo con foto su Zic.it: Roma / “Libertà per Öcalan!” [foto]

Corteo-Libertà per Ocalan e tutte/i le/i prigioniere/i politici

Partenza prevista per le 8 dall’autostazione di Bologna.

Costo 20 euro. Per prenotare un posto scrivere a: ELENA 3406562869 – FLAVIA 3382243927. Sarà possibile prenotarsi anche durante i banchetti del martedì a Vag61 e quelli del mercoledì a Làbas.

* * * * * * * * * *

Roma il 16 febbraio 2019 ore 14
Manifestazione nazionale

Libertà per Ocalan e per tutte e tutti i prigionieri politici
Difendiamo il Rojava per la libertà e la pace in Medio Oriente

Sono 20 anni che il leader del popolo curdo Abdullah Ocalan è sequestrato nell’isola-carcere di Imrali, in condizione di totale isolamento. Dal 2011 gli è negato l’incontro con i suoi legali e dal 2015 lo Stato turco impedisce ogni qualsivoglia contatto. Solo qualche giorno fa, per pochi minuti ha potuto riabbracciare il fratello, stante la pressione esercitata nel mondo dall #HungerStrike di migliaia di curde/i, in particolare nelle carceri turche dove la deputata #HDP Leyla GÜVEN è giunta al 70° giorno di sciopero insieme a centinaia di detenute/i con l’intento di “porre fine all’isolamento di #Ocalan“.

Dietro tanta ferocia c’è la volontà di screditare la sua personalità , di impedire la diffusione delle sue idee all’opinione pubblica: Ocalan, nonostante le condizioni terribili di detenzione e di isolamento, non ha mai rinunciato alla speranza per una risoluzione politica dei conflitti in #MedioOriente, ed in modo particolare della questione curda.

Il numero di persone nelle prigioni turche è arrivato a 260.000. Organizzazioni per i diritti umani denunciano violazioni crescenti contro i prigionieri. L’isolamento è una delle più pesanti di queste violazioni.

Libertà per Ocalan e per tutte e tutti i prigionieri politici
Difendiamo il Rojava per la libertà e la pace in Medio Oriente
16 febbraio manifestazioni a #Roma e #Strarburgo

This entry was posted in Archivio iniziative, Comunicati, Home. Bookmark the permalink.