Assemblea dell’emigrazione sarda in Italia e nel mondo

DOMENICA 18 NOVEMBRE’018 dalle 11

 

Iniziativa a cura del collettivo Zenti Arrubia [info]

– alle 11: accoglienza e presentazione della giornata

– alle 12: malloreddada

– alle 14,30 inizio assemblea: relazione di Omar Onnis sul profilo storico dell’emigrazione sarda, relazione di Enrico Lobina sull’emigrazione sarda recente e qualificata, dibattito libero

– alle 19: aperitivo sardo + dj set

 

 

* * * * * * * * * *

La Sardegna è di fatto composta da due popoli, uno che vive all’interno dei confini dell’isola e un altro sparso per il mondo, stimato in 600.000-700.000 emigrati. Noi pensiamo che l’emigrazione non sia da assumere come fenomeno naturale, come un flusso insito nella storia della nostra terra che non si può rimarginare. Da troppo tempo, partendo da questi ultimi presupposti, il tema dell’emigrazione è sparito dal dibattito politico e pubblico, accantonato o ridotto a finanziamenti regionali periodici all’associazionismo o utilizzato strumentalmente da alcune forze come tema da contrapporsi ai flussi (im)migratori, nel tentativo di fomentare odio e creare contrapposizione tra emigrati ed immigrati, fenomeni invece spesso figli della stessa logica.

Per questo abbiamo sentito la necessità di chiamare a raccolta l’emigrazione sarda, per confrontarci, per raccontarci le nostre storie, per rimettere al centro – partendo da noi stessi – il tema dell’emigrazione e il come rendere concreti i nostri sogni e le nostre aspirazioni di tornare a vivere in maniera degna nella nostra isola.

Leggi la piattaforma dell’Assemblea: qui

Zenti Arrubia

 

 

This entry was posted in Archivio iniziative. Bookmark the permalink.