Cirenaica antifascista verso il corteo del 25 aprile

SABATO 21 APRILE’018 dalle 15

> > > Articolo e immagini su Zic.it: Di nuovo storie di Resistenza e Liberazione nella ”Cirenaica antifascista” [foto]

Nell’ambito delle iniziative “Cirenaica antifascista” e del percorso di avvicinamento al corteo cittadino del 25 aprileVag61, Palestra Popolare Vag61 e Resistenze in Cirenaica presentano:

alle 15: ritrovo a Vag61 per un trekking urbano nel rione, attraverso i luoghi e i simboli della resistenza antifascista di ieri e di oggi, con le voci resistenti della Cirenaica e la banda Roncati

durante la passeggiata: mostra/dossier itinerante di approfondimento sulle aggressioni e le violenze di matrice fascista avvenute nel nostro paese in tempi recenti (www.ecn.org/antifa)

– conclusione del trekking al giardino “Lorenzo Giusti” (via Barontini) con reading sonorizzato sulla storia dei combattenti partigiani Giuseppe Bentivogli e Sante Vincenzi

alle 19 a Vag61: Lab. Smaschieramenti presenta “Il diritto di provocare”, documentario del 2016 di Mátyás Kálmán e Róbert Bordás prodotto da TASZ / HCLU (Unione Ungherese per le Libertà Civili). La storia di Andrea Giuliano, attivista, artista e fotografo italiano diventato vittima di diversi crimini di odio nell’Ungheria di Orban tanto cara ai fascio leghisti nostrani, a causa del suo attivismo e di una parodia diretta contro gruppi neonazisti e ultracattolici durante il Budapest Pride del 2014. Interverranno: Andrea Giuliano e Lab. Smaschieramenti

This entry was posted in Calendario. Bookmark the permalink.