Flash mob all’ospedale Maggiore: sosteniamo medici infermieri e operatori sanitari

SABATO 21 NOVEMBRE’020 alle 11 @ LARGO NIGRISOLI

> > > Su Zic.it: Davanti al Maggiore per sostenere il personale sanitario: “Mai più tagli!” (audio+foto)

Segnaliamo l’iniziativa lanciata per domani dall’Assemblea per la Salute del Territorio in sostegno alle lavoratrici e ai lavoratori della sanità, contro i tagli e i finanziamenti ai privati.

* * * * * * * * * *

Flash mob all’ospedale Maggiore:
sosteniamo medici infermieri e operatori sanitari

Sabato è stata lanciata dalla rete nazionale “Società della cura” una giornata di mobilitazione in tante città italiane su temi che come Assemblea della Salute stiamo portando avanti in città. Ci inseriamo dunque anche a Bologna all’interno di questa scadenza nazionale con un’iniziativa all’ingresso dell’Ospedale Maggiore.

Un flash mob a sostegno dei tanti lavoratori della sanità medici, infermieri/e, operatrici e operatori sanitari che in questo momento stanno combattendo in prima linea la dura battaglia contro il COVID19 dopo anni di tagli al sistema sanitario e con turni infiniti per mancanza di personale.

Vediamoci in tante e tanti sabato mattina alle 11.00!

Porta un cartello o un biglietto per sostenere lo sforzo di medici, infermieri/e, operatrici e operatori sanitari, scrivi le tue rivendicazioni per una nuova salute della città e del territorio o un pensiero di vicinanza a chi sta soffrendo, reclamando dignità e un cambiamento radicale del sistema sanitario.

Quanto sta succedendo, con questa seconda ondata pandemica che non ha visto cambiare nulla rispetto alla prima, non può passare in silenzio.

. Mai più tagli alla sanità
. Tamponi gratis e accessibili per tutt*
. Basta soldi ai privati che riempiono conti in banca sulla salute della popolazione

REGOLE DEL FLASH MOB:

. porta la mascherina
. rispetta il distanziamento
. porta un tuo cartello, una lettera, uno striscione…sul posto ci saranno scotch e corde per poterlo appendere
. l’iniziativa avrà la durata di 1 ora dalle 11.00 alle 12.00

Assemblea per la salute del territorio

This entry was posted in Archivio iniziative, Comunicati, Home. Bookmark the permalink.