Fermento: “Sebben che siamo donne”, con Paola Staccioli e Silvia Baraldini

VENERDI’ 20 FEBBRAIO’015 dalle 20

> > > Foto della serata: qui / Video: qui

stac– Dalle 20 cena sociale con i vini non omologati di Fermento

– Alle 21 presentazione e reading con immagini e video di “Sebben che siamo donne. Storie di rivoluzionarie” (DeriveApprodi, 2015). Con l’autrice Paola Staccioli e Silvia Baraldini, che ha firmato una testimonianza contenuta nel libro.

“Questo libro è nato per dare un volto e un perché a una congiunzione. Nel commando c’era anche una donna, titolavano spesso i giornali qualche decennio fa. Anche. Un mondo intero racchiuso in una parola. A sottolineare l’eccezionalità ed escludere la dignità di una scelta. Sia pure in negativo. Nel sentire comune una donna prende le armi per amore di un uomo, per cattive conoscenze. Mai per decisione autonoma. Al genere femminile spetta un ruolo rassicurante. In un’epoca in cui sembra difficile persino schierarsi «controcorrente», le «streghe» delle quali si racconta nel libro emergono dal recente passato con la forza delle loro scelte”.

This entry was posted in Archivio iniziative. Bookmark the permalink.