Volontarə cercasi!

Le attività della Colonna Solidale Autogestita sono iniziate durante il primo lockdown del 2020 e da allora ad oggi si sono evolute e moltiplicate fino a comprendere (oltre al doposcuola e allo sportello per il reddito) tre diversi punti di intervento che provvedono alla distribuzione di prodotti di prima necessità per decine e decine di persone e famiglie in difficoltà in tre diversi quartieri della città.

Siamo consapevoli del ruolo che ha avuto la pandemia (ad oggi ancora in essere) nell’accelerare lo sfruttamento ed amplificare disuguaglianze e problemi, ma sappiamo anche che la cosiddetta normalità a cui si vorrebbe far ritorno era già crisi per tantissime/i. Non vogliamo pertanto che la nostra attività di supporto mutualistico e creazione di relazioni e trame comunitarie cessi né ora né in un prossimo futuro.

Per farlo però abbiamo bisogno dell’aiuto di altre persone disposte non solo a collaborare alla distribuzione delle cassette, ma a farsi carico insieme a noi della tenuta dell’intero progetto, che comprende tra le altre cose l’organizzazione di momenti di confronto e il recupero di prodotti alimentari (e non solo) dai centri di distribuzione, dalle reti contadine o dalle persone che scelgono di supportarci con le donazioni.

Scriviamo volontar* perchè non troviamo un termine altrettanto comprensibile. Ma più che semplici mani in aiuto cerchiamo corpi desideranti e pensanti, pronti a condividere un’esperienza di aiuto ed al contempo di lotta.

Potete contattarci scrivendo alla pagina fb o al numero di telefono 3756427644. Le assemblee della Colonna solidale autogestita si tengono un martedì ogni due settimane al Circolo Berneri in piazza di porta Santo Stefano dalle 18,300 circa.

Colonna Solidale Autogestita


Questa voce è stata pubblicata in Comunicati, Home. Contrassegna il permalink.